Giustificazioni, sacrifici e videogiochi.



161 comments

Written by zerocalcare

gennaio 7th, 2013 at 3:11 am

Posted in short

Tagged with ,



161 Responses to 'Giustificazioni, sacrifici e videogiochi.'

Subscribe to comments with RSS or TrackBack to 'Giustificazioni, sacrifici e videogiochi.'.

  1. ZC, fai con calma. E fai attenzione ai checkpoint, qualunque gioco tu stia giocando.
    Poi un giorno o l’altro vorrei anche sapere chi ha ucciso Denver =(

    Ma con calma, davvero, che nessuno ti mette fretta! =)

    MBC

    7 Gen 13 at 3:25 am

  2. fantastico davvero! soprattutto quando fai vedere te bambino mentre giochi a Super Mario e visto che siamo in tema di computer perché non parli del Commodore 64? so che te l’ho già chiesto, ma essendo tua coetanea credo che anche tu abbia avuto l’influsso del Commodore che ha sviluppato in noi degli anni ’80 una pazienza quasi zen.
    bella la carpa.

    AlmaCattleya

    7 Gen 13 at 3:28 am

  3. Stavo giusto andando a dormire,poi colmo di speranza son tornato a vedere se avevi messo una storia nuova..appena l’ho vista m’è scappato un “EVVAI” molto anni 90! Quando ho letto “Questo lunedì niente storia” non ho potuto trattenere un “noooo” che sa di quella desolazione senza tempo,tipica dell’eterna tristezza di fondo umana….e invece la storia l’hai scritta comunque…e a me è venuta voglia di chiedere a un amico d’infanzia se ha ancora il super-nintendo ;D
    Sei sempre il meglio! ps: per natale mi son regalato La Profezia (e pure il Polpo! il mio portafoglio mi ha odiato,ma penso ne valesse la pena!)..letta,come Makkox,in un’unica notte di risate e groppo in gola..fino all’ultima,bellissima,pagina! Grazie!

    Lorenzo Still Breathing

    7 Gen 13 at 3:44 am

  4. Non sai da quando attendevo una nuova storia.
    Peccato che è breve, ma per quel poco l’ho apprezzata molto.
    P.S.: anche io sono un bel po’ un Anchilosauro.

    Kame

    7 Gen 13 at 3:49 am

  5. che dire? sei sempre il migliore, ma secondo me quella è la testa di bowser… koopa non è la tartarughina in qualche modo collegata a yoshi?

    ChelseaMouse

    7 Gen 13 at 3:58 am

  6. Sì, è la testa di Bowser.
    Calcare hai completamente toppato!
    Come hai potuto?!
    XD

    AlmaCattleya

    7 Gen 13 at 4:21 am

  7. Io li ho sempre lasciati perdere i videogiochi per i quali devi essere bravo manualmente; strategici, gestionali, un po’ di RPG con tutto il tempo del mondo per fare la tua mossa, al massimo qualche FPS al livello più facile tanto per variare e vedersi qualche grafica veloce, ecco quello cui mi sono dedicato io.
    Del resto anche gli strategici li gioco non proprio al livello più facile ma al secondo dal basso disponibile; giusto Alpha Centauri di Sid Meier l’ho vinto più volte a difficoltà massima (Trascendente), ma avevo imparato come sfruttare al massimo la fazione University perché appunto je avevo dato er sangue.

    Uno

    7 Gen 13 at 4:28 am

  8. vivere a milano è un pò na merda,ma quando leggo te è come tornare un pò a casa 🙂 :* grazie per ogni volta che mi fai iniziare bene la settimana

    sere

    7 Gen 13 at 5:19 am

  9. Questa volta ti perdono, qualche giorno fa mi è arrivato “Un polpo alla gola” e l’ho già letto tre volte.
    Hai spaccato, domani ordino l’altro 🙂

    Andrea

    7 Gen 13 at 5:21 am

  10. Ti adoro! 😀

    Katrina Doe

    7 Gen 13 at 5:45 am

  11. Complimentoni! T’ho scoperto giusto ieri sera e stamattina nuova vignetta. Alla grande, me fai spacca’ Calca’.
    Me mancava un po de romanaccio, saluti dall’Australia!
    Bella

    Manel

    7 Gen 13 at 6:53 am

  12. Riesce a farti morire dal ridere anche quando fa il vago e non pubblica un cazzo

    Pcn

    7 Gen 13 at 7:04 am

  13. Mannò, Bowser è il re dei koopa (quello la cui testa compare nel fumetto del buon zerocalcare), i koopa invece sarebbero le tartarughine normali disseminate in tutti i giochi di mario&soci!
    ZC sei un grande però non mi cadere su queste fregnacce videoludiche!

    NamelesFreak

    7 Gen 13 at 8:05 am

  14. Quando vai in estemporanea dai il meglio!!!! Grande!

    Irikkia

    7 Gen 13 at 8:21 am

  15. :))) Buona guarigione Zero, sei un grande (e w l’xbox, io aspetto ancora che me la regalino…).

    Nora

    7 Gen 13 at 8:29 am

  16. fantastica! anche meglio di strisce in cui avevi tempo!

    andman83

    7 Gen 13 at 8:30 am

  17. Ciao Ze’. Bella Ze’ (dico la storia). Comunque per i videogiochi c’è stata un’evoluzione in termini di ritmi di gioco/combinazione di tasti che non è sostenibile da retro gamer come noi (io,te e l’anchilosauro nel caso specifico), i giochi oggi richiedono COMBO e tempismo che ai tempi nostri te li sognavi… Vabbeh, mo’ basta arrampicasse sugli specchi, pure io so’ na pippa ai giochi nòvi. Ma nummarrenno!
    Daje Ze’, te vojo bene.
    Fabio

    Fabio

    7 Gen 13 at 9:47 am

  18. Fantastico, tiri fuori storie fiche pure solo per dire che non ci sono nuove storie 🙂 E comunque Calcà, dopo tanti sacrifici per dominarlo ti sei dimenticato pure il nome del nemico di Mario, che è Bowserrrr 😉

    Neural

    7 Gen 13 at 9:54 am

  19. – “Calcare, noi divorziamo”
    – “nattimo”

    epica…

    Paolo

    7 Gen 13 at 10:06 am

  20. Sì ma Bowser è il re dei Koopa.

    Avion

    7 Gen 13 at 10:20 am

  21. cavolo mi sa che sono mezzo dinosauro pure io.
    All’xbox 360 praticamente ho liquidato tutti i titoli in pochi secondi dicendo proprio: “non ci capisco una mazza”.
    poi mi han regalato sega megadrive collection e per quasi un anno ho usato l’xbox360 come un megadrive 😉
    ora prende polvere.

    michelangelog

    7 Gen 13 at 10:34 am

  22. Sempre viva il retrogaming !

    E comunque ti consiglio Bayonetta per 360. Altro che Halo.

    masayume

    7 Gen 13 at 10:37 am

  23. Spettacolo 🙂

    allie

    7 Gen 13 at 10:49 am

  24. Fantastico come sempre. La carpa è bellissima.
    NATTIMO!

    Nicola

    7 Gen 13 at 10:53 am

  25. Grande Zero, hai capito che la console non è un gioco, ma uno stile di vita… che in genere porta all’abbandono della vita sociale. ^^
    Fra parentesi l’anchilosauro era il mio dinosauro preferito dopo il T-Rex ^^

    Rigor Mortis

    7 Gen 13 at 10:57 am

  26. La testa di Koopa appesa alla parete mi ha ucciso. XD

    Valentina

    7 Gen 13 at 11:00 am

  27. Conosco la sensazione, fratello. anche io mi sono arresa con la wii. ma a commodore 64 facevo il culo a strisce a chiunque. bisogna rimettersi in pista, e ci credo che stai lavorando, ma la vita e’ anche fatta di priorita’, eccheccazz.

    Nina

    7 Gen 13 at 11:07 am

  28. Ahhh, sacrilegio! La testa è quella di Bowser, Koopa è la tartaruga in tutte le sue forme (verde, rossa, alata…)

    Christian

    7 Gen 13 at 11:09 am

  29. La verità è che non riusciamo più a dedicargli la dedizione di una volta. Oggigiorno, basta che vediamo il finale del gioco, siamo soddisfatti e tiriamo avanti. Una volta, se non conoscevamo ogni singolo anfratto di ogni singolo livello di ogni singolo videogioco a menadito, non ci staccavamo dallo schermo, cascasse il mondo. Oggi dobbiamo ritagliarci degli spazi di tempo tra una cazzata e l’altra della vita. Dio come mi mancano quei tempi!

    LeChuck

    7 Gen 13 at 11:11 am

  30. Ti voglio bene.

    bipbopman

    7 Gen 13 at 11:23 am

  31. La follia totale ovunque !
    @Calcare: siamo già in due a dirtelo, preparati all’accollo perchè mi sa che un bel pò di gente non vede l’ora di fartelo notare: quello è Bowser, non Koopa ! Koopa è il nome generico (abbreviazione di Koopa Troopa) con cui si indicano TUTTE le tartarughe di TUTTI gli episodi di Super Mario!
    @ChelseaMouse: Ringraziando il dio dei funghetti, i Koopa e Yoshi non hanno alcun collegamento…se non che yoshi se li mangia, quando può….

    Papella

    7 Gen 13 at 11:25 am

  32. I miei lunedì sono meno pesanti a ritmo di 15 giorni… o quasi! Grazie di esistere.

    Alessandro_V

    7 Gen 13 at 11:25 am

  33. Le prime parole che ho imparato in inglese all’età di 8 anni furono: “Thank you mario but our princess is in another castle”…

    E quello è bowser! Ma le feste, gli impegni, l’alcool… capita. Capisco…

    simux

    7 Gen 13 at 11:28 am

  34. Il cattivissimo Koopa….
    Certo che fare una striscia sulle notte passati insonni a giocare a SM e poi non ricordarsi che il cattivo è bowser è un mezzo fail :asd:

    Peter

    7 Gen 13 at 11:34 am

  35. Bowser è il re dei Koopa, cioè King Koopa. In giappone lo chiamano solo Koopa 😉

    I Koopa Troopa comunque sono le tartarughe dal guscio verde/rosso di Super Mario!

    Danilo

    7 Gen 13 at 11:36 am

  36. sapendo che lo dovrò scrivere altri dodici milioni di volte perché nessuno legge i commenti prima di postarli: il nome originale è Cuppa, in giapponese, e Koopa per il mercato occidentale, e tale è rimasto fino a supermario bros 3. Poi a partire da Super mario world l’hanno cambiato in Bowser. (http://it.wikipedia.org/wiki/Bowser)
    Quindi i maestrini saranno guardati con condiscendenza e perdonati solo se nati dopo il 1987. I nati prima saranno banditi per sempre da questo blog.

    zerocalcare

    7 Gen 13 at 11:46 am

  37. Geniale come sempre.

    DarkAryn

    7 Gen 13 at 11:56 am

  38. Se ci pensi, la stessa logica di Pippa, l’anchilosauro, ce l’hanno i ragazzini o insomma quella fascia di popolazione che siccome la storia è troppo difficile la liquidi subito, in modo inconscio, tanto vale non studiarla, ma poi finisci a fare i cortei per Forza Nuova.
    Non so mi è venuto il paragone.
    Saluti.

    Santiago

    7 Gen 13 at 12:01 pm

  39. Merda, sono dell’ottantaquattro….

    ….non bandirmi Calcare, ti prego….

    Papella

    7 Gen 13 at 12:03 pm

  40. Calcare, ho cercato la tua spiegazione piccata sotto i commenti, sapevo di trovarla. 🙂

    francesca

    7 Gen 13 at 12:07 pm

  41. Comunque devi spiegarmi come possa essere Cuppa l’originale in giapponese se loro usano alfabeti iconografici.
    Tra l’altro si scrive: クッパ (che è l’alfabeto hiragana) e la trascrizione in romanji (caratteri latini) è con la K, quindi: Kuppa
    http://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Giapponese

    (così per cagare il cazzo, almeno 3 anni di giapponese mi sono serviti)

    Santiago

    7 Gen 13 at 12:07 pm

  42. sì, vabbè, io dopo BubbleBubble mi sono arreso e anchilosaurato…
    Ora stampo la carpa e la regalo al mio amico medico!

    Franz J.

    7 Gen 13 at 12:08 pm

  43. No, no Zero, i Videogiochi di Nuova Generazione sono Giochi Belli!

    http://youtu.be/7eZ8XFYeVo0

    teppic

    7 Gen 13 at 12:10 pm

  44. Grazie ebbasta

    Ale

    7 Gen 13 at 12:17 pm

  45. Calcare, hai ragione solo a metà.
    E’ vero che in Giappone Bowser è conosciuto principalmente come King Koopa (ma anche come Bowser), ma nel resto del mondo è conosciuto come Bowser fin dal primo Super Mario Bros (e non da SM World, come erroneamente scritto su wikipedia*). A testimonianza di ciò il manuale di istruzione di SM bros.
    http://matotree.com/media/smb/manuals/Super-Mario-Bros-Manual-US.pdf

    Simone, classe 1985 (un altro che a SM bros ci ha lasciato il sangue! 🙂 )

    * ps: si sa che wikipedia non dovrebbe essere utilizzato per le ricerche serie, e la storia di Bowser E’ una cosa seria! 🙂

    Simone P.

    7 Gen 13 at 12:24 pm

  46. Mi sa che io sono molto simile al tuo amico Pippa..

    Cherry tree

    7 Gen 13 at 12:29 pm

  47. @ zerocalcare: Il non aver mai giocato a SuperMario può andare bene come giustificazione? io lo conoscevo come Bowser

    AlmaCattleya

    7 Gen 13 at 12:34 pm

  48. Anche io me la sono presa questo natale 😀 – prova Alan Wake (che è facile lol)

    Alex Muraro

    7 Gen 13 at 12:36 pm

  49. Grande Calca’, le tue storie sono sempre superbe. Anche se, come in questo caso, non sono vere e proprie storie. Un piccolo appunto sull’Ankylosaurus. Non è stato il primo a estinguersi, anzi tra gli ultimi (65 milioni di anni fa). Aveva raggiunto il suo acme evoluzionistico e anche se era goffo e pesante era perfettamente adattato al suo ambiente ;). Ma vabe’ solo a titolo informativo. Comunque continua così.
    PS Il tuo polpo alla gola è un capolavoro assoluto.

    Leonardo

    7 Gen 13 at 12:44 pm

  50. Raga guardate che filologicamente ZC ve l’ha messa proprio in quel posto, perché il nome originale giapponese (traslitterato) del personaggio è proprio Koopa… Boswer è quello “moderno”, ma siccome Calcare si riferisce proprio ai primi giochi di Mario, Koopa è perfetto 😛
    Fate poco i sapientoni (soprattutto se magari la prima console che avete avuto è un PS2 😛 )

    Marco

    7 Gen 13 at 12:45 pm

  51. L’altro serio problema che affligge i disegnatori è la ciste sull’epicondilo. Non è dolorosa, ma esteticamente ti fa sembrare uno che di body building non ha capito un cazzo.

    Massimo Vaj

    7 Gen 13 at 12:49 pm

  52. Lascio un commento alternativo che non c’entra una cippa.

    Non mi ricordo come ho scoperto questo blog, ma a ritroso ho iniziato a leggere tutte le tavole e alla fine quella subdola pubblicità a La profezia dell’armadillo mi ha convinta a comparlo.
    (Ho letto che arriva più o meno quando ti sei dimenticato di aver effettuato l’acquisto, quindi per il momento posso sperare nel suo arrivo :/ )
    Ora comunque lo attendo con ansia 😀 e ho ancora qualche passaggio gamberesco da fare nel mentre, quindi sopravvivo e corro a leggere qualcosa 😀

    Complimenti e grazie, calcare! 😀

    Koni

    7 Gen 13 at 12:52 pm

  53. Aggiungimi su Xbox live mi trovi come Maleonte e si gioca insieme.

    Luca Maleonte

    7 Gen 13 at 12:55 pm

  54. ZC, gioca a Dark Souls, ti scongiuro, sarebbe una fonte di ispirazione ineguagliabile!

    Francesco

    7 Gen 13 at 1:04 pm

  55. “Je danno er sangue come noi non sappiamo più fare”.
    C’hai quintali de ragione. Quintali.

    Leo

    7 Gen 13 at 1:07 pm

  56. Grande Calcare!!!!! Ahahah sto rotolando dalle risate :)! Storia fantastica!!! Nelle vignette retrò mi sembra di vedere la dolce metà (classe ’76), solo che oltre ad averci “lasciato il sangue” allora persevera tutt’oggi!!!(ha appena terminato SupermarioBros per WIIU).

    Daria

    7 Gen 13 at 1:12 pm

  57. Genio!!! Ora che hai l’xbox cmq puoi scaricare dal marketplace un sacco di classici (tipo Megaman) e ti consiglio di scaricare la GameRoom con tutti i pack di espansione che contengono i vecchi giochi cabinati: http://marketplace.xbox.com/it-IT/Product/Game-Room/66acd000-77fe-1000-9115-d8024d530901

    Licantrop0

    7 Gen 13 at 1:12 pm

  58. Ma quello appeso alla parete non è Bowser? Comunque rimani un grande…

    Matteo

    7 Gen 13 at 1:21 pm

  59. Bellissima, come sempre.
    😀

    Odino

    7 Gen 13 at 1:26 pm

  60. Ciao Zerokal.. forse sono un po’ OT, ma neanche troppo: ‘sta cosa der Tunner Carpale.. ti impedirà la “performance live” a Padova di venerdì?? No, perchè avevo già spostato un celibato, due inizziazzioni e uno sprisss party pur di vederti all’opera.. e farmi fare una piccola firmetta, di nessun valore legale.. se ci sei batti un colpo! (con la mano non duolente)

    la sciagura

    7 Gen 13 at 1:26 pm

  61. TRUE STORY.

    Cmq mia sorella è laureata in informatica e ha rotto le palle che stare troppo a studiare al pc le ha frantumato una mano. . . poi abbiamo guardato i suoi obbiettivi sbloccati di guitar hero.
    Credibilità persa in un nanosecondo.

    Nero

    7 Gen 13 at 1:29 pm

  62. Complimenti a Santiago che ha buttato 3 anni alle ortiche con la lingua.
    Per lo meno sapeva di King Koopa.

    Katakana

    7 Gen 13 at 1:49 pm

  63. “A una certa il computer capisce che sei scemo e ti fa vincere”. ‘azz ma allora è vero! Pensavo fosse una mia impressione… Applausi.

    dedo

    7 Gen 13 at 1:50 pm

  64. @Simone P.:

    Fino a Super Mario World, i nomi Koopa o Browser venivano usati indistintamente.
    Ad esempio, se leggi il manuale di Super Mario World US, a pagina 20 Bowser viene chiamato Koopa (“… That’s right, in Super Mario Bros. 3, Koopa and his kids used…”) mentre a pagina 27 viene chiamato Bowser.

    http://www.mariomayhem.com/downloads/mario_instruction_booklets/super_mario_world-snes.pdf

    Ma guarda un po’ se il mio primo commento deve essere un post da professorino. -.-

    Andrea

    7 Gen 13 at 1:57 pm

  65. ‘caputtana, quanto siete giovani… Mario Bros per me è l’arcade da bar, quello in cui spendevo tutti i miei soldi in sala giochi al ritrmo di tre partite, una birra, tre partite, una birra… (non c’erano restrizioni per gli alcolici ai 14enni…:-); ma voi probabilmente una sala giochi non l’avete manco vista dal vero, erano tutte chiuse quando avete iniziato ad uscire di casa senza stare seduti nel passeggino a cagarvi addosso.
    Cmq il problema con le console moderne è anatomico: i nati prima del 1995 hanno solo 10 dieci dita, la mutazione delle mani con la crescita delle 16 dita aggiuntive retrattili ad uso console è iniziata solo successivamente. Potremmo usare i piedi, ma la panza impedisce alle gambe di posizionarsi adeguatamente.
    Io mi sono quindi ridato ai flipper, che richiedono solo 2 dita e quindi al massimo il mio tunnel carpale ha le dimensioni d’un pesce rosso (e comunque a quest’età non si capisce se è artrosi o pesce rosso).
    Ma bello Calcare! Grazie di esistere!
    Un abbraccio dal Brasile!

    giobbi

    7 Gen 13 at 2:09 pm

  66. Grande il poster degli Erode e la conseguente citazione! Grandissimo!

    Luca 'The River'

    7 Gen 13 at 2:10 pm

  67. La storia è meravigliosa e mi piace anche la risposta di Calcare =)

    Ysingrinus

    7 Gen 13 at 2:27 pm

  68. Come sempre eccomi che rido davanti al computer in ufficio!! Un attimo di gioia nel grigiore dell´inverno austriaco!! Grazie Calcare!

    anna

    7 Gen 13 at 2:39 pm

  69. Quanta verità…
    Tra l’altro l’idea del computer che ti fa vincere è molto più evidente nei giochi sportivi. Io sono una sega in quelli, ma a volte ci sputo l’anima e niente da fare, manco un pareggio!
    Il computer decide tutto! E’ l’inizio della guerra contro le macchine?!

    Lazy Rebel

    7 Gen 13 at 2:40 pm

  70. Grande calcare!! Che verità assoluta!!! 🙂

    Marcellus

    7 Gen 13 at 2:42 pm

  71. Sono anchilosauro ma ti amo.

    jopenso

    7 Gen 13 at 2:54 pm

  72. heeii grande! stai entrando anche tu nel tunnel dell’xbox o meglio di Halo 4! quale è il tuo nickname?

    jackbass

    7 Gen 13 at 2:54 pm

  73. Ehi Zè, se hai xboxlive si potrebbe fare qualche partita online insieme >.<

    Kronos92

    Carlo

    7 Gen 13 at 2:55 pm

  74. Hai l’attitude da trueachievements, entra anche tu nel tunnel del completamento dei giochi!!Abbandona la tua vita!

    Jotty

    7 Gen 13 at 3:03 pm

  75. da collezionista di fumetti seri
    da libraio che vende pure alcuni fumetti seri
    da videogiocatore di quelli seri (commodore in poi)
    bravo, me fai taja

    marco il libraio

    7 Gen 13 at 3:08 pm

  76. […] alle prese con una Xbox! Giustificazioni, sacrifici e videogiochi. at Zerocalcare.it Back in the day games were made do be played. Today games are made only to be payed. […]

  77. per cagare il cazzo anch’io, il termine joystick non si usa più dal C64, oggi si usa il gamepad
    Comunque ottima 🙂

    Pado

    7 Gen 13 at 3:22 pm

  78. 7 gennaio = giustificazioni, sempre, comunque e per forza…. 🙂

    pianta

    7 Gen 13 at 3:30 pm

  79. E visto che siamo per le puntualizzazioni, @ Santiago, l’alfabeto fonetico usato sopra per trasnlitterare Kuppa è il Katakana, non L’Hiragana. Ora uccidetemi pure.

    Il Gobbi

    7 Gen 13 at 3:37 pm

  80. Cosa peraltro già segnalata da Katakana. Perfetto.

    Il Gobbi

    7 Gen 13 at 3:41 pm

  81. Invece è un po’ una storiella!Anche bella devo dire! Vai tranquillo e calmo che non c’hai un razzo al culo,prenditi Batman Arkham Asylum e Arkham City

    Riccardo

    7 Gen 13 at 3:46 pm

  82. ogni volta che leggo una storia, o un commento piccato e precisino, mi rendo conto, O Sommo Vate, che il destino ci unisce. A volte mi chiedo se spii nella mia mente… o nella mia vita: pure il tunnel carpale ci unisce!!

    Francy

    7 Gen 13 at 3:54 pm

  83. Noooo Calcà, quello è Bowser mica Koopa! Non me lo sarei mai aspettato da te…
    (scherzo, daje forte)

    Shinko

    7 Gen 13 at 4:07 pm

  84. io sono 85, ma a me la consolle non me l’hanno mai voluta comprare:..(
    [mi hanno comprato il pc, xkè.. “tanto è uguale” hanno detto.. nel ’92.. tanto è uguale m’hanno detto.. campo minato, tetris e solitario.. che gli dicevo agli altri?! “tanto è uguale”?!?!”tanto è uguale a sto cazzo!!” dovevo dirgli!! esprit de l’escalier..]

    in compenso con i compagnetti del quartiere giocavamo a pallone sulla strada (con i garage opposti come porte e le macchine come difficoltà aggiuntiva), a ken il guerriero e a nascondino nei cantieri e ci costruivamo le casette coi rifiuti della discarica abusiva a due metri dal cantiere.. manco i chiodi usavamo!!non so come siamo sopravvissuti alla nostra infanzia!!! e lui mi viene a dire il tunnel carpale.. lo so io come te lo sei fatto il tunnel carpale!!

    ps
    non sono nato nelle favelas, ma a corigliano calabro. e in centro pure..

    pps
    @giobbi la sala giochi era la domenica per noi obiettori di coscienza che la chiesa la schifavamo anche a 6 anni, ma le mie millelire\3gettoni settimanali finivano nella prima ora, personaggio fisso “Vega”…quando vuoi gringo… quando vuoi!!
    😉

    Alberto

    7 Gen 13 at 4:10 pm

  85. ipnotizzata dal Pippa

    Francesca

    7 Gen 13 at 4:27 pm

  86. Halo 4 spacca i culi!!!
    Datemi la spada laser e non ce n’è per nessuno…tranne per i pezzotti laggatori.

    Marco

    7 Gen 13 at 4:37 pm

  87. Stavo giusto per scrivere che chi contesta il nome Koopa è afflitto da un chiaro caso di bimbominchiaggine, ma il sempre ottime Calcare mi ha anticipato.

    DocGonzo

    7 Gen 13 at 5:04 pm

  88. T’apro ad Halo 4. Viemme a sfidà. (tag come il nick)

    Evil Ataru

    7 Gen 13 at 5:10 pm

  89. …si ma denver?? “Finisci questa cazzo di storiaaa” (cit. paura e delirio)

    bazzzu

    7 Gen 13 at 5:55 pm

  90. ti capisco! finivo SMB con un gettone a suo tempo ma se adesso prendo un qls gioco “figo” della xbox non riesco ad affezionarmici e mollo dopo 2 secondi….

    guatoman

    7 Gen 13 at 6:40 pm

  91. E’ inutile che ti rifugi su wiki fai solo peggio, è come dire che hai giocato a Sūpā Mario Burazāzu (http://it.wikipedia.org/wiki/Super_Mario_Bros) perchè quello è il nome origginale giapposotto. Se mostri una foto di Bowser per la strada e chiedi chi è vedrai che NESSUNO nemmeno un giapponese lo chiama Koopa, con il suo vecchio nome… è come chiamare Ron, Rosalino Cellamare (http://it.wikipedia.org/wiki/Ron)

    P.s. Ti voglio bene lo stesso per via di dio visto da dietro che guarda la tv.

    Zako

    7 Gen 13 at 7:05 pm

  92. AHahahahaha Zero ho goduto troppo alla tua precisazione su Kuppa/Bowser! Grandissimo, non se ne poteva più… Ma raga, basta cagare il cazzo co ste minchiate! Uno si mette a leggere i commenti e trova più “si scrive così invece che cosà” di “ma quanto sei bravo!”, alla lunga può anche dar fastidio 😉
    Oh comunque se tutte le volte che toppi la storiella ci metti un paio di tavole così mi sa che ti perdoniamo per forza! Grande come sempre…
    Ps: spero che le novità includano un nuovo libro! Sono stupendi ma finiscono sempre troppo presto…

    Gaia

    7 Gen 13 at 8:02 pm

  93. Dopo il doppio cit. agli Erode non posso far altro che rispettarti ancora di più. 🙂

    Nicola

    7 Gen 13 at 8:15 pm

  94. Fico,fico ficata,as usual!
    Nessuno si è accorto che manca la “t” in “supernintendo” quando Calcare rimbalza l’invito al bar ad inizio striscia?
    Ho letto solo io “superninendo”?

    ; )

    Kikko

    7 Gen 13 at 9:04 pm

  95. Per me, da videogiuocatore incallito, sei ampiamente giustificato. E che le combo siano con te!

    Raf

    7 Gen 13 at 9:04 pm

  96. Attento giovane Calcare a non cedere al lato oscuro dei cod… quella si che è una brutta scimmia dal quale è veramente dura da liberarsi

    besamen

    7 Gen 13 at 9:36 pm

  97. Bella calcare…e ti ricordi le fazioni? nintendiani vs segaioli (nel senso di sega mega drive). Io avevo il mega drive, me l’avevano regalato…col senno di poi il super famicom sarebbe stato meglio. E’ stato solo l’inizio di leggi di murphy a gogo…avrei dovuto capirlo da subito. Mi avete fatto aspettare un anno per avere Street Fighter 2 sul MD…ed era anche tecnicamente inferiore alla versione SuperNes, ‘tacci vostra!!

    Algouthi

    7 Gen 13 at 9:47 pm

  98. ahahahah, grande zero 🙂

    Niko

    7 Gen 13 at 10:27 pm

  99. Lolol, tirarsela col giapponese e confondere hiragana e katakana. Complimenti, tre anni son serviti a parecchio!
    E so che te l’hanno già detto, ma visto che io mi sto spaccando il culo per studiare cinese e giapponese insieme, non riesco a star zitta di fronte a boiate simili.

    Chiedo scusa per l’acidità, è la spm.

    Zero, ti amo, anche col ciclo.

    Freya

    8 Gen 13 at 12:24 am

  100. Vai con la XboX! Titoli consigliati: Assassin’s Creed III e Hitman Absoution 🙂

    Dario

    8 Gen 13 at 12:32 am

  101. non vorrei fare il rompi palle ma il nemico di mario è Bowser, non Koopa

    Peppo

    8 Gen 13 at 12:43 am

  102. Mio padre non ha mai voluto comprarmi una console. Scappavo a casa di tutti i miei amici a giocare. Poi ho scoperto il magnifico mondo del pc e mio padre voleva buttarmelo fuori dalla finestra a intervalli regolari tra un esame universitario e l’altro. Alla fine sono finita a Londra a lavorare per una nota compagnia di videogiochi come language tester, quindi ora, di fatto mi pagano per giocare ahah e mio padre mi ripete di continuo: “ah se l’avessi saputo..t’avrei lasciata giocare di più..scusami.. perdonami!” XDD.

    Zerocalcare sei un mito 🙂 traduco sempre i tuoi fumetti ai miei amici qui in ufficio! 😀 continua così!

    Maddi

    8 Gen 13 at 12:49 am

  103. Pure io per fare il fico dico che è colpa del basso, che suono troppo, ma la triste verità è che tirare regolarmente fino alle 4-barra-7 del mattino (ora che c’ho la PS3 a casa) durante le vacanze di Natale è un attimo, proprio…

    omoragno

    8 Gen 13 at 1:06 am

  104. Guarda che l’anchilosauro spaccava i culi ai suoi tempi. Mo non so se stavi in fissa anche tu con i dinosauri (era un po’ una moda ai tempi e tu dovresti avere la mia età), ma l’anchilosauro era il classico tipo a cui non dovevi cacà er cazzo. Lento, ma con la mazza caudale!

    Emanuele D.

    8 Gen 13 at 1:32 am

  105. ora non so halo4, io mi sono rifiutato di avere consolle in casa per non diventarci scemo…ma con il primo halo ricordo che passai notti intere a smanazzare…tipo 12 h no-stop…roba da ricovero alla neuro di volata

    uitko

    8 Gen 13 at 2:23 am

  106. Che spettacolo… e che pubblico cacaca, esigente e preciso!
    Caro Calcare: occhio a quando fai i riferimenti videoludici, occhio a come disegni taluni personaggi, occhio a come USI I CONGIUNTIVI, occhio a non tardare troppo nelle consegne, occhio ai troppi complimenti…
    Insomma, occhio.

    Dadofelix

    8 Gen 13 at 10:08 am

  107. a calca m’hai fatto senti na cifra in colpa sono mesi che trascuro la playstation! giuro che da stasera ricomincio a rovinarmi la vita come ai vecchi tempi!

    Rocco80

    8 Gen 13 at 11:41 am

  108. Perchè è giusto e doveroso che l’anchilosauro si sia estinto per prima?? ahahahahah

    NItesh

    8 Gen 13 at 1:13 pm

  109. Dacci la GamerTAG che ti si becca in LIVE

    MadMat

    8 Gen 13 at 1:14 pm

  110. patatine fritte, matrimonio della sorella e divorzio:)
    notevole.
    comunque dovresti cancellare dalla lista di amici chi ti regala una xbox

    loradelconto

    8 Gen 13 at 1:48 pm

  111. Ti hanno regalato una xBox?
    Ok, sei fottuto.
    Comprati Skyrim e Alan Wake, poi fai una bella cerimonia di addio alla vita reale!

    Filippo

    8 Gen 13 at 2:29 pm

  112. ahahaha..genio!!!e il “con umiltà”mi ha spaccato!!:)
    ho anche ricevuto per Natale i tuoi 2libri..fantasticiii!!un polpo alla gola è spettacolare!!complimenti e vai a bbbbombaaa:)

    Linda

    8 Gen 13 at 3:00 pm

  113. Io stó ancora a rota con la WiiFischia! E se non ce fosse stato Super Mario con tutte le sue molteplici edizioni (kart, party, e via dicendo) te la salutavo la Nintendo. Certo anche Zelda ha contribuito a non far soccombere la console sotto i colpi (de zampa) di PES e della Playstation…..

    Diablo

    8 Gen 13 at 5:42 pm

  114. la minaccia di emanuelefiliberto è tremenda. anche per un anchilosauro dello space invaders a 100 lire/partita come me.

    merdo

    8 Gen 13 at 5:42 pm

  115. Vabbe’. Ma occhio che se continui così t’aspettamo sotto casa..

    sofista

    8 Gen 13 at 6:23 pm

  116. […] Adesso non voglio fare il vecchio, che non lo sono e non lo sarò mai (tiè ), ma leggendo l’ultimo fumetto di Zerocalcare ho notato questa […]

  117. Bravissimo.
    Come sempre

    mezzatazza

    8 Gen 13 at 8:25 pm

  118. Calcare calma e sangue freddo, che i giochi di oggi generalmente sono estremamente più semplici una volta eliminate le lucine straboscopiche. Io credo in te.

    Blasco

    8 Gen 13 at 10:47 pm

  119. E aggiungo ascolta quelli che dicono di giocare a Bayonetta e Dark Souls se vuoi il massimo. Ma solo perchè la tua storia oggi mi ha commosso.

    Blasco

    8 Gen 13 at 10:50 pm

  120. cazzo, ammetto di averci messo un pò per CARPA/TUNNEL CARPALE. Fantastico, come al solito.

    delilah

    8 Gen 13 at 11:06 pm

  121. Bellissimo come al solito! Questo Natale sono finalmente tornata in Italia e mi sono auto-regalata non uno ma tutti e due i tuoi libri.. ho finito ieri “Un polpo alla gola” e li adoro entrambi!

    Giupy

    8 Gen 13 at 11:38 pm

  122. pensando al suicidio
    sorriso torrido

    anonimo pensoso

    9 Gen 13 at 5:52 am

  123. ZC grazie per questa ennesima perla fumettistica.
    I precisini della fungia che continuano a postare su Bowser non li considerare.
    Ma io dico, quando si legge qualcosa di così divertente e innovativo perchè si deve perdere tempo a disquisire sulla rava e la fava.
    Godiamoci questo artista e non rompiamo!

    Aragorn741

    9 Gen 13 at 7:56 am

  124. Non capisco questa avversione per le giustificazioni che sono, fino a prova contraria, il sale dell’esistenza. Senza giustificazione tutto traballa come la torta di gelatina che aveva nel frigo Richter quando faceva i suoi esperimenti sulla scala. Perché credete siano tanto belli i tramonti? Sono la giustificazione dell’esistenza che, accorgendosi di avere in sé una possibile perfezione troppo difficile da realizzare… ci mostra la firma del suo genitore, talmente bella e convincente, da non far perdere altro tempo per leggere le ragioni per le quali la perfezione arriva sempre con eccessivo ritardo.

    Massimo Vaj

    9 Gen 13 at 10:05 am

  125. Già prevedo un vaffa nelle prossime storie per quelli che rmpono su Koopa e Browser o come se chiama, o forse un vaffa per me che faccio notare la cosa xD

    RemovedQuasar

    9 Gen 13 at 12:00 pm

  126. Sono stato possessore dell’Intellivision e da quello ho amoreggiato coi videogiochi soprattutto di auto, ma ho anche gli sparatutto che avvio guardandomi attorno coi sensi di colpa che rendono un ladro migliore di un politico. Per giocarci uso un Mac a 3.6 GHz con una partizione NTFS dedicata al PC, in modo da non usare simulazioni che rallentano. Naturalmente davanti a San Pietro negherò di averlo mai fatto, giurando su Dio e sulla testa dei figli che non ho avuto e che se avessi li obbligherei a studiare dalla mattina alla sera, sequestrando loro le canne e pure tenendo in ostaggio l’aspetto ludico della detestabile esistenza che li accompagna.

    Massimo Vaj

    9 Gen 13 at 2:55 pm

  127. CHE TU SIA MALEDETTO, ZEROCALCARE, E L’ANIMA TUA SEMPITERNAMENTE DANNATA!

    gina strada

    9 Gen 13 at 4:08 pm

  128. Ma chiccazzo è Koopa? Cos’è Halo quattro? Cosa ho spinto? Dove sono finiti i miei occhiali?

    Walter

    9 Gen 13 at 4:08 pm

  129. voglio il koopatrofeo, sedutastante.

    guee

    9 Gen 13 at 4:56 pm

  130. Daje zero che l’ xbox ha un sacco di giochi di zombie!

    Asfaltatore

    9 Gen 13 at 7:32 pm

  131. Calcare, parlano di te su Film TV uscito oggi! C’è un articolo sui tuoi libri, corri a comprartelo và!

    Lym

    9 Gen 13 at 9:32 pm

  132. Nattimo…per giocare a Street Fighter ti venivano le vesciche sui pollici….Ruzzichella style…grande Calcare…!!!

    mrhenkey

    10 Gen 13 at 9:20 am

  133. Ragazzi..è lo stesso per il nome…Bowser o Kuppa è indifferente. Non è vero nemmeno che dipende dall’anno e dal videogioco perché capita che nello stesso videogioco lo chiamino in entrambi i modi.
    Nel film che fecero ad esempio si chiama Koopa (pron. Kupa) ed era dei primi anni ’90.
    Certo Bowser è sicuramente il nome più diffuso però….

    Comunque mi ritrovo completamente in questa striscia ahahah!!! al NES e al SNES ero un fenomeno…ora con ste nuove console sono una merda, complice anche il tempo giustamente. Per questo mi limito a qualcosina per il pc ormai 😛

    Otaking

    10 Gen 13 at 4:28 pm

  134. Quando il metacarpo, parente alla lontana del metatarso, è messo sotto stress da uno che vuole arricchirsi utilizzando la china (intesa come inchiostro di) si dà alla droga ed entra in un tunnel da dove solo un chirurgo può tirarlo fuori raschiando il tunnel, nello stesso modo in cui chi disegna sulla china (intesa come salita impervia verso il successo) raschia il fondo del barile della propria creatività.
    Non mi riesce di capire il perché io sia stato oggetto di un dono tanto inutile, com’è quello del saper definire con precisione tutte le cose tranne quelle che mi riguardano…

    Massimo Vaj

    11 Gen 13 at 11:25 am

  135. A parte che voglio anch’io il trofeo di Koopa; dovevi fargli la ‘r’ moscia a quel cojone di Emanuele Filiberto Umberto Reza Ciro René Maria di Savoia (limortaccisua)

    saué

    11 Gen 13 at 12:30 pm

  136. Anchilosauro…
    mannaggiattè.

    brixio

    11 Gen 13 at 3:09 pm

  137. Screenerò le tre vignette di “nattimo” e le metterò come immagine di copertina. Sono il riassunto della mia becera esistenza. (Ovviamente linkerò la pagina).

    Ti voglio bene sai?

    Crash_pgl

    11 Gen 13 at 7:01 pm

  138. lunedì porto il nintendo a milano, che è un posto demmerda, ma almeno so cheffare!

    K

    12 Gen 13 at 3:39 am

  139. Bowser se non ricordo male è uno dei Koopa…

    E per tuti i nostalgici (che parola brutta) della Nintendo, povate ada andare qui…

    http://snesbox.com/

    o

    http://nesbox.com/

    Paolo

    12 Gen 13 at 9:39 pm

  140. Sai bene che gli anchilosauri comparvero nel giurassico diffondendosi per tutto il cretaceo in quasi tutto il mondo. Perché offenderli? Dovremmo tutti amare gli adorabili bestioni borchiati!

    Vobby

    13 Gen 13 at 4:00 am

  141. i giochi della nostra generazione (classe ’81) avevano la luminescenza delle idee…oggi è tutta meccanica senza cuore. i fotogenici anni ’80…quando i “floppy disk” erano floppy per davvero.

    HertZ

    14 Gen 13 at 3:45 am

  142. All’amico che ha confessato di averci impiegato parecchio tempo nel collegare la carpa al tunnel carpale.. eh si caro amico, sei ritardato.

    caroamico

    14 Gen 13 at 5:38 pm

  143. zerocalcare, seguo da sempre le tue storie ma questa volta pare tu abbia tralasciato alcuni particolari, molti lettori (tra cui il sottoscritto) si potrebbero tranquillamente identificare nell’anchilosauro che “nun chà voglia de giocà più” !

    mi spiego meglio : non và sottovalutato il significato che si cela dietro al sacrificarsi su un videogioco, perchè oltre all’apparenza, per un giovincello, vi è anche parte della propria autostima in ballo, quando affronti una sfida molto difficile e riesci nell’impresa quella è di per sè una conquista, una consapevolezza.

    con il passare del tempo però, la sensazione che accomuna noi “anchilosauri” è più che giustificata, perchè mai bisogna ripercorrere strade già percorse ? che oltretutto sono accompagnate dal senso di già visto ? (diciamocelo, sono pochissimi ultimamente i giochi che possono essere paragonati ai capolavori)

    non vi è più motivo infatti di sacrificarsi in cose che non diano le stesse sensazioni che i primi videogiochi davano (il primo amore non si scorda mai?) certo vi sono anche delle eccezioni, però sembra quasi tu abbia voluto sorvolare su questo ragionamento (di solito non lo fai)

    non vorrei tu vedessi questo come un “rigurgito astioso” (com amano definirlo certi critici) ma piuttosto un monitor per avvertirti che persone come me, potrebbero sentirsi offese, non vi è alcun motivo di essere arrabbiati con chi non è più capace di entusiasmarsi davanti alla solita trama/gameplay trito e ritrito di turno 🙁

    piuttosto fai bene ad arrabbiarti con chi non apprezza la tua compagnia, chissene se il gioco fà merda, insieme si ride e si scherza (penso forse tu volessi intendere questo tra le righe)

    senza fraintendimenti, tuo estimatore ç:)

    hasta la playa amigo.

    gamercat

    15 Gen 13 at 1:40 am

  144. All’amico che ha confessato di averci impiegato parecchio tempo nel collegare la carpa al tunnel carpale: non sei ritardato, perché la connessione tra tunnel carpale e pesce è fuori luogo e denuncia che anche un autore intelligente come è zerocalcare ogni tanto canna le associazioni (non nel senso che se le fuma). Noi lo scusiamo volentieri anche perché capiamo che, per un creativo che crema roba profumata, affrontare questioni che coinvolgono il termine “tunnel” è alquanto imbarazzante… 😉

    Massimo Vaj

    15 Gen 13 at 10:04 am

  145. Grazie Paolo dei link…addio vita sociale!

    Yuri

    15 Gen 13 at 2:26 pm

  146. oggi è martedì 15, Calca’, ancora carpe?

    xenia

    15 Gen 13 at 5:54 pm

  147. un attacco frontale all’anchilosauro del tutto gratuito!

    Marcomanno

    16 Gen 13 at 11:07 am

  148. Oh cmq hai sbagliato il dottor eggman c aveva i baffi e nella carpa non hai disegnato la puzza -.-‘ AOOOOOOHHH MA LO LASCIATE IN PACE STO REGAZZOOOO E ANNATE A FA I FIGHI SUL POST E SULLE VIGNE POLITICHE ESTIGRANCAAAA primo dove ce sta scritto che non ve voleva prenne tutti per c.. E secondo ce sta scrittoo pure su wikipedia aooo tutti ggggeni de super mariooo ma che la barretta dritta non esce mai nu o dite ehhh….
    E comq bowser la pup.. La kuppa e voi con lui..
    Che poi sta caaa di haduken ancora non me la fa st udraulico demmm…
    Daje calca spiegaje tu le cose anche quando la mamma passa in visita e chai tutto il lavello pieno di macchie..

    Kuppa puppa

    18 Gen 13 at 1:32 pm

  149. Veramente si scrive romaji non romaNji. Meno male che hai pure studiato giapponese Santiago!

    Luca

    18 Gen 13 at 10:02 pm

  150. Sei un genio!

    mozzi

    22 Gen 13 at 10:17 am

  151. Ma la faccia d’emanuele filiberto nessuno l’ha notata!! mi fai morire calcà 🙂

    davide

    31 Gen 13 at 5:52 pm

  152. Koopa è il nome giapponese di Bowser, è giusto, ai tempi del NES anche noi lo conoscevamo così. Calcare non ha toppato 😛

    Roberto

    4 Feb 13 at 12:06 pm

  153. Salva spesso, salva adesso.

    stessa sorte mia… ricevere la xbox dopo anni senza consolle… deleterio.

    Grankel

    8 Feb 13 at 2:35 am

  154. Usa il Kinect: il dolore si sposta dal polso alle spalle. In compenso puoi risparmiare sull’abbonamento per la palestra.

    PazienteMente

    18 Feb 13 at 11:25 am

  155. Ciao dar vecchietto, io usavo carta, penna e francobbollo…

    maurizio

    23 Feb 13 at 1:03 pm

  156. Calcare, vorrei chiederti una cortesia: se fosse possibile pubblicare un estratto della storia (nello specifico, la parte del faccia a faccia con l’anchilosauro) in un articolo della rubrica Matt’s Games Viewpoint (http://tomsblog.it/matts-games-viewpoint/) su Tom’s Hardware, dedicato proprio all’effetto nostalgia dei vecchi videogame rispetto a quelli moderni, chiaramente citando la provenienza e linkando alla storia completa.

    denghiu!

    Luca

    28 Feb 13 at 9:59 pm

  157. Grande come sempre… ma Koopa è la tartaruga, quello e Bowser 😉

    RanDoMinD

    5 Mar 13 at 2:14 pm

  158. …eh….er fumetto de chi?…nattimo ……….

    Banner

    16 Mar 13 at 11:54 am

  159. Ahò smettela de cagare er cazzo a Zero. È vero che per Koopa di solito si intendono i Koopa Troopa, ossia le tartarughine che si trovano in giro per i livelli dai tempi di Super Mario del NES (quelle che se gli salti sopra rimane solo il guscio, e se lo fai di nuovo inizia a vagare in giro prendendoti inevitabilmente in pieno), ma i Koopa sono in generale una razza, e l’antagonista principale è il loro re, dal nome King Bowser Koopa. L’abbreviarlo in Bowser invece che in Koopa è solo arbitrario e dovuto al voler evitare ambiguità di nomi, ma Calcare non ha per niente sbagliato nome. Se volete fare i precisini almeno studiatevi bene la questione…

    Jeffrey Lebowski

    23 Nov 13 at 6:54 pm

  160. Oltretutto, “Bowser” non compare nel nome originale giapponese, traslitterato come Daimaō Kuppa e tradotto dalla wiki come “Grande Demone Re Koopa”. Quindi, se proprio vogliamo fare i nerd scassacazzo dieci e lode, è più corretto chiamarlo Koopa.

    Jeffrey Lebowski

    23 Nov 13 at 6:56 pm

  161. Ecco, e ovviamente ho notato il commento di Calcare solo dopo aver scritto. Vabbè, ho fatto una figura del cretino attenuata perché ho scritto la stessa cosa sua, invece che “Vignetta divertente, ma si chiama Bowser, da te non me l’aspettavo, hai visto, ti ho corretto, sono più bravo di te, gne gne gne”. E ora smetto di scrivere commenti una di fila all’altro che sembro un caso umano che si sente tanto solo.

    Jeffrey Lebowski

    25 Nov 13 at 11:34 pm

Leave a Reply